L’alimentazione proteica per la palestra

5
(3)

L’alimentazione proteica per la palestra

L’alimentazione è un fattore di estrema importanza non solo per chi vuole condurre una vita sana, ma in particolar modo per chi attraverso l’allenamento e una dieta a base di alimenti ricchi di proteine vuole raggiungere una forma fisica perfetta e sviluppare la propria massa muscolare. L’alimentazione proteica per la palestra è un elemento imprescindibile per aumentare il volume dei propri muscoli e ridurre al minimo la massa grassa, riuscendo a ottenere i risultati sperati con maggiore efficacia.

È necessario però fare alcune distinzioni poiché non tutti gli sportivi necessitano della stessa quantità e qualità di integratori di proteine. Ad esempio, per quanto riguarda gli sportivi mezzofondisti o coloro si dedichino a sport di resistenza, è consigliabile puntare su un apporto maggiore di carboidrati ad alto indice glicemico nei pasti post-allenamento, limitando invece gli alimenti proteici che ne rallentano l’assorbimento.

Culturisti e bodybuilders hanno maggiormente bisogno di alimenti ricchi di proteine

Nelle attività sportive dove si allena la forza e non si pratica più di una sessione di allenamento al giorno, è consigliabile assumere alimenti o integratori di proteine anche nei pasti post-allenamento. In questo modo si ottengono efficaci vantaggi nell’aumento della forza, nella crescita della massa muscolare (ipertrofia muscolare) e, se si garantisce un apporto proteico costante nel corso della giornata, si facilita l’aumento del numero e dello spessore delle miofibrille delle cellule muscolari che portano, nel lungo termine, a un miglioramento delle prestazioni.

Per quanto riguarda i culturisti, l’obiettivo è ridurre al minimo la massa grassa e per farlo gli alimenti ricchi di proteine, spesso, non sono sufficienti. Per questo motivo è necessario ricorrere ad integratori e proteine in polvere che aiutano a raggiungere il giusto apporto giornaliero e a sviluppare maggiormente la massa muscolare. Nel pasto precedente il riposo notturno, è consigliabile assumere alimenti e proteine ad assorbimento lento, mentre nell’integrazione post-allenamento è utile nutrire i propri muscoli con un maggior apporto di carboidrati ad alto indice glicemico e un modesto apporto di proteine ad assorbimento veloce.

Un maggior apporto di proteine è comunque consigliabile solo per chi si dedichi ad allenamenti estremi o al culturismo a livello agonistico, per tutti gli altri è sufficiente seguire una dieta sana ed equilibrata e normali sessioni di esercizio fisico.

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votarlo

Votanti 3 - Media Voti 5

Condividi:

Commenta l'articolo:

  Iscriviti per ricevere le notifiche  
Notificami